Torna alle notizie

Locazioni commerciali

Le locazioni commerciali sono disciplinate dalla legge n.392 del 1978. Ha una durata di anni 6 + 6 oppure 9 + 9 (a seconda delle ipotesi); il canone può essere liberamente determinato dalle parti. Decorso il termine, il contratto si intende rinnovato a meno che il proprietario non intenda utilizzarlo personalmente oppure ristrutturarlo. Attenzione alla cessazione del contratto, infatti l'indennità di avviamento non spetta ai titolari di studi professionali, ma solo a coloro che svolgono attività industriale e artigianale.

Il conduttore in questa fattispecie contrattuale può sublocare o cedere il contratto di cui è titolare, am deve comunicarlo al locatore che può opporsi entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione soltanto se esistono gravi motivi.

In caso di vendita, il dirittto di prelazione spetterà al conduttore quando l'immobile è utilizzato per esercizio di attività commerciale, mentre ciò non vale nell'ipotesi di esercizio di attività professionali.

trovare la persona
giusta per la tua casa
è la mia arte.
Fabio Perugini

Fabio Perugini

0432-1794023