Torna alle notizie

Autoproduzione di energia da fonti rinnovabili

Le fonti "rinnovabili" di energia sono quelle fonti che, a differenza dei combustibili fossili e nucleari destinati a esaurirsi in un tempo definito, possono essere considerate inesauribili. Sono fonti rinnovabili di energia l'energia solare e quelle che da essa derivano, l'energia idraulica, eolica, delle biomasse, delle onde e delle correnti, ma anche l'energia geotermica. Con opportune tecnologie è possibile convertire queste fonti in energia termica, elettrica, meccanica o chimica. La disponibilità delle fonti rinnovabili si verifica in tempi estremamante brevi: si va dalla disponibilità immediata nel caso dell'uso dell'energia solare, ad alcuni anni nel caso delle biomasse. Inoltre il loro utilizzo produce un inquinamento ambientale del tutto trascurabile. Alcune delle fonti rinnovabili, ad esempio l'eolico e il solare, tuttavia forniscono energia in modo intermittente. La necessità di trovare fonti di energia alternative ai combustibili fossili nasce essenzialemente da due diverse esigenze, l'una è quella di abbattere i costi attuali determinati dall'aumento del prezzo di combustibili fossili, l'altra è quella di preservare l'ambiente.

trovare la persona
giusta per la tua casa
è la mia arte.
Fabio Perugini

Fabio Perugini

0432-1794023